Passeggeri della città – La città non resta mai ferma e i suoi passeggeri si muovono con lei. Camminano per strada, scendono in metropolitana, corrono al lavoro, aspettano un treno, dormono su una panchina o si svegliano in un attico del centro. Così giorno, dopo giorno, dopo giorno. Bambini e anziani, nuovi milanesi e milanesi da sempre, di passaggio o stanziali, tutti a bordo della città con i loro sogni, le loro speranze, le loro paure; e soprattutto i loro volti.

Luoghi

Piazza Missori

N 45° 27' 39"
E 9° 11' 10"

Via Marconi

N 45° 27' 47"
E 9° 11' 15"

Piazza del Duomo

N 45° 27' 49"
E 9° 11' 20"

Piazza San Babila

N 45° 27' 59"
E 9° 11' 43"

Corso Como

N 45° 28' 56"
E 9° 11' 06"

Piazza Gae Aulenti

N 45° 28' 59"
E 9° 11' 16"

Piazza Alvar Aalto

N 45° 28' 55"
E 9° 11' 28"

Corso Garibaldi

N 45° 28' 35"
E 9° 10' 55"

Corso Buenos Aires

N 45° 28' 48"
E 9° 12' 30"

Piazza Lima

N 45° 28' 49"
E 9° 12' 32"

Credits

Alessandro Albert & Paolo Verzone

Secondo i due fotografi Alessandro Albert e Paolo Verzone A camera can be a time machine: ed è così che raccontano da sempre il mondo che li circonda, tra passato presente e futuro. Alessandro Albert (Torino, 1965) orientando la sua ricerca sul corpo, esplorandone le diverse forme di rappresentazione dall’autoritratto alle autopsie. Paolo Verzone (Torino, 1967) lavorando con il ritratto e il reportage in progetti dove osserva nel profondo la contemporaneità. Dagli anni '80 il sodalizio artistico Albert&Verzone ha lavorato insieme su progetti che raccontano il mondo, le sue sfide, i suoi cambiamenti. Nel settembre 1991 - appena dopo il collasso dell’URSS - arrivano a Mosca e installano il loro cavalletto per le vie della città, per ritrarre i suoi abitanti. Il loro The Moscow Project diventerà un progetto a lungo termine che mostra i volti e le storie di tre decadi di storia moscovita (1991, 2001 e 2011).

Media partner

logo Vanity Fair

LUZ S.r.l.

Via Vivaio,6
20122 Milano
PI 13122310157

E info@luz.it
P +39 02.39197006
F +39 02.45071205

luz.it

<p>Eleonora, piazza del Duomo</p>

Eleonora, piazza del Duomo

<p>Franca, corso Buenos Aires</p>

Franca, corso Buenos Aires

<p>Margherita, via Marconi</p>

Margherita, via Marconi

<p>Diana, piazza Missori</p>

Diana, piazza Missori

<p>Franco e Valerio, via Marconi</p>

Franco e Valerio, via Marconi

<p>Benny, corso Buenos Aires</p>

Benny, corso Buenos Aires

<p>Carlo, piazza Missori</p>

Carlo, piazza Missori

<p>Bruna, corso Como</p>

Bruna, corso Como

<p>Simonetta, piazza Gae Aulenti</p>

Simonetta, piazza Gae Aulenti

<p>Stefano, corso Buenos Aires</p>

Stefano, corso Buenos Aires

<p>Mario, corso Buenos Aires</p>

Mario, corso Buenos Aires

<p>Rebecca, piazza del Duomo</p>

Rebecca, piazza del Duomo

<p>Giovanni, piazza del Duomo</p>

Giovanni, piazza del Duomo

<p>Nicole, piazza Alvar Aalto</p>

Nicole, piazza Alvar Aalto

<p>Martina e Giuseppe, piazza Gae Aulenti</p>

Martina e Giuseppe, piazza Gae Aulenti

<p>Ebrima, piazza Alvar Aalto</p>

Ebrima, piazza Alvar Aalto

<p>Francesco e Matteo, piazza del Duomo</p>

Francesco e Matteo, piazza del Duomo

<p>Danilo, corso Como</p>

Danilo, corso Como

<p>Arabela, corso Buenos Aires</p>

Arabela, corso Buenos Aires

<p>Laura, piazza Missori</p>

Laura, piazza Missori

<p>Arianna, piazza Missori</p>

Arianna, piazza Missori

<p>Giulia, piazza Gae Aulenti</p>

Giulia, piazza Gae Aulenti

<p>Francesco, corso Como</p>

Francesco, corso Como

<p>Federico, Beatrice ed Elisa, piazza Gae Aulenti</p>

Federico, Beatrice ed Elisa, piazza Gae Aulenti

<p>Alessia, piazza Gae Aulenti</p>

Alessia, piazza Gae Aulenti

<p>Ivan e Claudia, piazza Gae Aulenti</p>

Ivan e Claudia, piazza Gae Aulenti

<p>Kal e Giuliana, corso Buenos Aires</p>

Kal e Giuliana, corso Buenos Aires

<p>Sun, via Marconi</p>

Sun, via Marconi

<p>Ermelinda, piazza Lima</p>

Ermelinda, piazza Lima

<p>Linda, piazza San Babila</p>

Linda, piazza San Babila

<p>Giovanni, via Marconi</p>

Giovanni, via Marconi

<p>Beatrice ed Elisa, piazza Gae Aulenti</p>

Beatrice ed Elisa, piazza Gae Aulenti

<p>Michele e Daniele, piazza Missori</p>

Michele e Daniele, piazza Missori

<p>Giannamaria, corso Buenos Aires</p>

Giannamaria, corso Buenos Aires

<p>Andrea, via Marconi</p>

Andrea, via Marconi

<p>Fleni, corso Como</p>

Fleni, corso Como

<p>Rosa, corso Garibaldi</p>

Rosa, corso Garibaldi

<p>Letizia, corso Buenos Aires</p>

Letizia, corso Buenos Aires

<p>Martina ed Elena, corso Garibaldi</p>

Martina ed Elena, corso Garibaldi

<p>Zena, corso Como</p>

Zena, corso Como

<p>Carlo, piazza Missori</p>

Carlo, piazza Missori

<p>Rhonda, piazza Alvar Aalto</p>

Rhonda, piazza Alvar Aalto

<p>Roberto, piazza del Duomo</p>

Roberto, piazza del Duomo

<p>Felix, piazza Alvar Aalto</p>

Felix, piazza Alvar Aalto

<p>Ella, corso Buenos Aires</p>

Ella, corso Buenos Aires

<p>Rod, Isabella, Sebastian e Christine, piazza del Duomo</p>

Rod, Isabella, Sebastian e Christine, piazza del Duomo

<p>Teresa, piazza Missori</p>

Teresa, piazza Missori

<p>Elia e Laura, piazza San Babila</p>

Elia e Laura, piazza San Babila